Scalone d’accesso al piano superiore o Scalone di Ferro

26CE Scalone d’accesso al piano superiore (1)

Lo “Scalone sud-ovest”, con spalliera in ferro battuto, congiunge l’estremità meridionale del portico a numerosi ambienti del piano nobile. La decorazione parietale ad affresco, divisa su più livelli, raffigura una ricchissima serie di stemmi nobiliari e costituisce un’interessante testimonianza dell’araldica lombarda, affermando l’importanza raggiunta da numerose famiglie signorili che vennero a contatto con la realtà cesanese. Lungi da doversi interpretare come sterili elementi decorativi o inutile ostentazione del potere familiare, gli stemmi aiutano a comprendere la società sei-settecentesca e le sue differenti forme di governo e, in modo particolare, costituiscono un’attestazione della posizione di grande fama e ricchezza raggiunta dai proprietari del palazzo, grazie ad un’accorta politica di alleanze matrimoniali e di amicizie economico-politiche.

Continua