Sala dei Centauri o Galleria che mette al giardino

12CE Galleria che mette al giardino (7)

 

Il vasto ambiente rettangolare, collocato al pianterreno ed accessibile direttamente dal giardino, era in origine ornato da una serie di venticinque tele oggi conservate presso l’Isola Madre, realizzate dai maggiori pittori milanesi del Seicento e raffiguranti storie tratte dall’Antico Testamento e dalla mitologia greco-romana. Ad esse si accompagnavano le decorazioni presenti nelle lunette raffiguranti il ciclo delle Virtù, conservate in loco fino al 1978 e oggi riproposte in copia fotografica dall’”Associazione Vivere il Palazzo e il Giardino Arese Borromeo”, allo scopo di far meglio comprendere la ricchezza decorativa della sala.

Continua