Galleria delle Statue

37CE Galleria delle statue (1)

 

L’intero lato meridionale prospiciente la “Corte Nobile” del primo piano del palazzo è dominato da un unico ambiente che congiunge lo “Scalone sud-ovest” alla zona deputata agli appartamenti privati di Bartolomeo III Arese e che si apre a circa mezza altezza su una compatta serie di ambienti che costituivano gli appartamenti del suo erede, Giulio II. Evidenti le valenze culturali espresse nel ricco apparato di affreschi parietali della sala, che un tempo doveva essere popolata anche da molte statue, di cui gli inventari settecenteschi ci restituiscono solo elenchi generici, ma che dovevano comprende sculture di piccole e grandi dimensioni, probabilmente sia di epoca antica che moderna.
Scandite da puntuali riquadrature architettoniche arricchite da eleganti motivi decorativi floreali, sulle pareti si fronteggiano su entrambi i lati della stanza, finestroni reali con finte finestre dipinte, da aprirsi su una ipotetica corte rustica.

Continua